Events

Print

Opening Conference WINE NET

Giornata densa di attività, quella del 17 agosto 2012, per i partner del progetto ETCP GRECIA ITALIA 2007-2013 WINE NET “Cross border network for the promotion of wine products”, che sono stati impegnati nell’opening conference italiana, oltre che nella partecipazione a visite guidate presso alcune tra le più rinomate Aziende vitivinicole operanti nel territorio guagnanese, cui è seguita la partecipazione al Premio Terre del Negroamaro.  

La giornata ha avuto inizio con l’accoglienza della delegazione greca, composta da rappresentanti di EPIRUS S.A., della Regione Epiro e del comune di Konitsa e da un produttore di botti e barriques la cui sede operativa è in Epiro, a Metsovo.

Alle ore 10.00 si è svolta a Guagnano, presso la prestigiosa sede di Palazzo Mucci, la conferenza ufficiale di presentazione del progetto. A moderare i lavori il dott. Danilo Verdoscia, Vice Sindaco del Comune di Guagnano e delegato alla supervisione del progetto Wine Net. Doveroso il saluto istituzionale da parte del Sindaco di Guagnano, Ing. Fernando Leone, che ha sottolineato l’importanza del progetto per il territorio guagnanese. Sono seguiti i saluti da parte di Gerasimos Papailias - direttore di EPIRUS SA (Lead Partner di progetto) -, di Raffaele De Luca – delegato Wine net per il Comune di Cellino San Marco (BR), del consigliere Alfredo Monte del comune di Guagnano –delegato alle attività promozionali e al turismo.

I lavori hanno avuto inizio con l’intervento “La pianificazione strategica volano per lo sviluppo del territorio. WINE NET come modello per la promozione integrata e sostenibile” proposto dalla dottoressa Alessandra Miccoli, Coordinatrice scientifica di WINE NET per i comuni di Cellino San Marco e Guagnano. Durante tale intervento sono state esplicitate le finalità del progetto e sono stati illustrati gli obiettivi generali e specifici.

A seguire l’intervento da parte dei dottori Ilias Manis e Georgia Kitsaki, i quali hanno presentato le caratteristiche dell’area greca interessata dall’intervento, puntando l’attenzione sulla necessità di promuovere lo sviluppo locale anche attraverso il turismo sostenibile.

È toccato alla dottoressa Antonella Latorre, in qualità di responsabile tecnico WINE NET per il comune di Guagnano, illustrare le modalità operative che il comune salentino ha inteso pianificare per l’ottimizzazione dei risultati attesi dal progetto.

La dottoressa Grazia Corigliano, dell’INFO POINT Programma di Cooperazione Territoriale Europea Grecia Italia 2007-2013, Servizio Mediterraneo della Regione Puglia, ha esplicitato i nodi essenziali del Sistema Nazionale di Controllo, specie in riferimento al ruolo del Certificatore/validatore di primo Livello.

 Ha concluso i lavori il rag. Vincenzo Blasi Martina, con il suo interessante intervento relativo all’importanza della cooperazione tra i comuni di Cellino San Marco e Guagnano. Una riflessione ricca di spunti, che ha contribuito a chiarire al pubblico quali siano state le considerazioni maturate in sede di pianificazione dell’idea progettuale e scelta dei partner.
A concludere l’opening conference gli interventi estemporanei dell’Ing. Roberto De Petro e della Professoressa Anna Trono, i quali hanno manifestato interesse ed apprezzamento per il progetto WINE NET.

La giornata è proseguita con un pranzo istituzionale, animato dall’associazione Linea Del Sol e dai ritmi del gruppo di musica tradizionale ‘mpizzicafuecu, guidato dal maestro Francesco Russo, già avvezzo ad esperienze di cooperazione  Grecia Italia grazie a precedenti partecipazioni a progetti INTERREG IIIA.

Dopo pranzo ha avuto luogo il secondo steering committee WINE NET e, immediatamente dopo, alcune visite presso rinomate aziende vitivinicole di Guagnano: Cantele, Leuci, Emera.
La delegazione greca, inoltre, durante la serata dello stesso giorno è stata attivamente partecipe dell’evento Premio Terre del Negroamaro, in occasione del quale aveva predisposto l’allestimento di un’apprezzata esposizione di prodotti vitivinicoli greci all’interno della sala consiliare del Comune di Guagnano.

All’impegnativa giornata del 17 agosto ha fatto da pendant la mattinata successiva, durante la quale la delegazione greca ha visitato il territorio di Guagnano ed i suoi  ricchi vigneti.
Una due giorni molto impegnativa, ma altrettanto soddisfacente, quella vissuta dai partner di progetto WINE NET.

Prossimo appuntamento tra ottobre e novembre, per la verifica dello stato di avanzamento ed il coordinamento delle azioni future: nel frattempo i partner saranno impegnati nella pianificazione degli interventi da attuare a livello locale.

Alessandra Miccoli

Presentation

Print

Ηπειρωτών Γεύσεις - Οίνος και Γαστρονομία

Η Περιφέρεια Ηπείρου διεξήγαγε στην Αθήνα, στις 17 Φεβρουαρίου 2014, στο ξενοδοχείο «Athenaeum InterContinental» την εκδήλωση με θέμα: Ηπειρωτών γεύσεις Οίνος & Γαστρονομία.

Η εκδήλωση διοργανώθηκε στο πλαίσιο υλοποίησης του Ευρωπαϊκού Προγράμματος Εδαφικής Συνεργασίας ΕΛΛΑΔΑ-ΙΤΑΛΙΑ 2007-2013 και του έργου WineNet <<Διασυνοριακό Δίκτυο για την Προώθηση των Οινικών Προϊόντων>>

Present your products through WineNET

WineNET gives the opportunity in wine products producers to construct their own website through WineNET, aiming to showcase their products and promote them to the public.

Read More

WineNET Partners

epirussa
Περιφέρεια Ηπείρου
Δήμος Κόνιτσας
Δήμος Cellino San Marco
Δήμος Guagnano
Greece Italy 2007 2013

About WineNET

Contact Us

Email: This email address is being protected from spambots. You need JavaScript enabled to view it.
Facebook:WineNet